lunedì 12 giugno 2017

SVEGLIATI POPOLO: SE TUTTI CONDIVIDIAMO POSSIAMO BUTTARE GIU' IL GOVERNO GENTILONI!

Svegliati popolo.
L’Italia è sull’orlo del baratro, ma questo governo è incapace di salvarla. Chiediamo elezioni anticipate a settembre 2017: non possiamo più aspettare.
I media, complici di questo disastro, ci raccontano che la disoccupazione diminuisce. Ma non è vero: i disoccupati hanno perso ogni speranza, e non cercano più lavoro.
I media, senza obiettare, ci raccontano che l’Italia vede segnali di ripresa. Ma non è vero. Le aziende assumono gli over 50 e non i giovani.
I media non lo raccontano, ma in Italia oltre 1,1 milioni di minori vive in povertà assoluta: la percentuale è triplicata negli ultimi 10 anni, passando dal 3,9% della popolazione di riferimento nel 2005 al 10,9% nel 2015. Ringraziamo i governi, di tutti i colori, che si sono succeduti nell’ultimo decennio.
È chiaro che i vecchi partiti sono incapaci di aiutare gli italiani, ci vuole un cambiamento immediato. Chiediamo elezioni anticipate a settembre 2017, per impedire che i parlamentari maturino il vitalizio, e per salvare questo Paese in macerie.
Chiediamo di andare subito al voto facendoci sentire in rete: condividete questo articolo su Facebook, inoltratelo ai vostri amici e commentate su Twitter usando l’hashtag #SvegliatiPopolo.

2 commenti:

  1. Illusione, non saranno le petizioni a portarci al voto. Questa gente va destituita con la forza in rispetto della stessa costituzione.

    RispondiElimina